Definisci il tuo target

individualo con precisione per operare con iniziative marketing efficaci

Possedere un database con tutte le informazioni sui propri potenziali clienti, è fondamentale per qualsiasi tipo di azienda e per qualsiasi settore commerciale.

Secondo alcuni studi di mercato, oggi le liste B2B decadono approssimativamente del 20% ogni anno. Talvolta addirittura del 30%. Pertanto, se la tua lista prospect risale a solo due o tre anni fa, è possibile che il 50-60% dei dati non siano più corretti.

Gli inconvenienti che si riscontrano più di frequente sono:

  • numeri inesistenti
  • numeri cui risponde un’altra azienda
  • fax o segreterie telefoniche
  • aziende chiuse
  • referenti che non sono più in azienda

Individuare i destinatari corretti per i tuoi prodotti o servizi è fondamentale per mettere in atto le giuste strategie di marketing e raggiungere gli obiettivi di business.
Selezionando opportunamente le aziende sulle quale operare si hanno subito notevole vantaggi:

  • risparmio di tempo tempo
  • diminuisci dei costi delle campagne di marketing
  • aumenti dei profitti del tuo business.

Definito il database e/o la lista delle aziende di interesse, le nostre attività per la lavorazione del target consistono nella qualificazione e profilazione

  • Profilare una Lista
    Profilare una lista, significa prepararla al meglio perché dia i suoi frutti nelle iniziative di telemarketing e viene esiguita attraverso queste fasi:
    1. Estrazione della lista dal database aziendale o da una banca dati
    2. Attività telefonica per verificare, trovare il nominativo il giusto referente, la sua email e telefono interno, etc.
    3. Aggiornamento della lista con tutte le informazioni aggiornate, vecchie e nuove.
  • Qualificazione
    La qualificazione di una lista consiste nel chiamare le aziende nella lista per verificare che sussista un requisito che non è stato possibile selezionare alla base in fase di estrazione e di profilazione.

Esempio
Definiamo una lista di 1000 aziende di un certo codice merceologico e di una determinata classe di fatturato.
Poi la profiliamo per scoprire chi sia il Direttore della Produzione. Infine la qualifichiamo per scoprire se in produzione usano un certo materiale. Quelle che usano quel materiale sono qualificate e ha senso proseguire l’attività di lead generation. Quelle che non usano quel materiale, non sono qualificate.